Giancarlo Piccoli

L’autore: Giancarlo Piccoli

foto_autore_piccoliGiancarlo Piccoli Nato a Sanremo (13-10-1957). Studi tecnici, lavoro nel mondo della Banca e della finanza per quasi una vita. L’hobby della lettura di ogni genere, i molti viaggi, l’apertura a studi umanistici, l’approfondimento in campo psicologico,nonché il lavoro stesso,  favoriscono la conoscenza di centinaia di persone, quindi di centinaia di storie, da ciò nasce l’esigenza di scrivere. Scrivere romanzi veri, non biografie, ma racconti che possano rappresentare il nostro tempo, in maniera garbata, senza però sconfinare nell’indulgenza  verso un presente forse fin troppo definito. Così, verso la fine del 2002 decide di scrivere e, dopo un lungo periodo di stasi e riflessioni giunge alla fine. La stesura delromanzo circola tra le persone a lui più vicine, che confermano uno stile avvincente pur nella sua intrigante semplicità. Finalmente decide per la pubblicazione.

 

 

L’autore su www.booksprintedizioni.it

 

 

Ascolta l’intervista

Guarda anche l’intervista a Casa Sanremo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

RSS Utime dal Blog BookSprint Edizioni

  • Trattieni il respiro marzo 23, 2019
    Le tradizioni e i legami familiari, la partenza per motivi… La trama. Sulmona, anni Settanta. Roberto è un giovane che ha appena terminato l'università di ingegneria. Ha tanti sogni per il futuro e l'ottima carriera scolastica gli apre le porte per un lavoro presso una prestigiosa azienda di Milano. Con molte difficoltà, in cui c'è soprattutto […]
  • Intervista all'autore - Mario De Santis marzo 23, 2019
    1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Ormai…  2. Quanto della sua vita reale è presente in questo libro? Sebbene penso di essere riuscito a "costruire" in questo romanzo una bella storia d'amore, con tutte le sue sfaccettature, devo altresì confessare che in "Trattieni il respiro", la mia vita reale è abbastanza presen […]
  • Essere eroi - Come vivere felici fino a cento anni marzo 22, 2019
    Educare l’uomo contemporaneo a una corretta gestione delle sue emozioni,… Il testo esamina con un linguaggio chiaro e accessibile, ma senza perdere valore scientifico, gli aspetti della psicologia umana e dei comportamenti che ne derivano. Si analizzano i processi psichici che sono alla base dei nostri sentimenti, delle nostre paure e ansie e il complesso mo […]
  • Intervista all'autore - Renato De Rita marzo 22, 2019
    1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Quando… Scrivere è diventato uno spazio sacro per me in cui entro in un altro me stesso. È come aprire una porta ed entrare in un territorio libero ed inesplorato dove spontaneamente in maniera fluida escono i miei pensieri e le mie emozioni. Scrivere è diventato un momento anche di rilassamento dove poter […]
  • Intervista all'autore - Giuseppe Macrì marzo 22, 2019
    1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e…  2. Che libro consiglierebbe di leggere ad un adolescente? Ne consiglierei almeno 12, uno per ogni mese. Un libro che oggi farebbe riflettere gli adolescenti è “Le Banalità del Male” di Hannah Arendt e vi giuro che quel libro farà tanto riflettere.   3. Cosa pensa della progressiva perdita del libro cartaceo a favore […]
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: